Il Coro Polifonico “Città di Tolentino” al Bologna Jazz Festival

Il Coro Polifonico “Città di Tolentino” al Bologna Jazz Festival

Si è svolta martedì 5 novembre, nella sala delle conferenze della Fondazione del Monte a Bologna, la presentazione del concerto che, domenica 10 novembre, vedrà impegnato il Coro Polifonico “Città di Tolentino” diretto da Aldo Cicconofri e la Big Band del Conservatorio “Martini” di Bologna diretta da Massimo Morganti, nell’esecuzione del “Sacred Concert” di Duke Ellington.

Saranno ben due i concerti che si terranno presso il prestigioso Auditorium dell’Oratorio San Filippo Neri di Bologna, il primo alle 17.30 e il secondo alle 21.30.

Come è stato spiegato del consigliere delegato per le attività culturali della Fondazione Maura Pozzati, del direttore del Conservatorio di Bologna Donatella Pieri, e del direttore artistico del Bologna Jazz Festival Francesco Bettini (foto allegate) i concerti, sono inseriti nel cartellone dell’ottava edizione del Bologna Jazz Festival 2013. La rassegna propone un palinsesto che, sviluppandosi per oltre un mese di programmazione, offre agli appassionati l’occasione di partecipare a 30 concerti nei migliori teatri e nei più prestigiosi club di Bologna.

 

In apertura della serata concertistica, alle 21.15, sarà assegnato il Premio Massimo Mutti, prima edizione del “Progetto didattico Massimo Mutti”, intitolato e dedicato al ricordo del compianto fondatore e ideatore del rinato Bologna Jazz Festival, il premio consiste in una borsa di studio che consentirà a tre allievi del Dipartimento Jazz del Conservatorio, di partecipare, nell’estate dell’anno prossimo, ai Corsi Internazionali di perfezionamento realizzati dalla Fondazione Siena Jazz – Accademia Nazionale del Jazz.

Ancora una volta il coro tolentinate si esibisce con l’esecuzione dei concerti sacri del grande maestro americano, un programma fortunato che ha permesso al coro, diretto da Aldo Cicconofri, di esibirsi, negli ultimi anni, in varie città italiane. Una data prestigiosa quindi, che permette di proporre, questo apprezzato programma, nell’ambito di uno dei festival jazz più completi e famosi in Italia.

 

bologna

No Comments

Post a Comment