Il Coro di Tolentino in Germania

 

 

Il Coro Polifonico “Città di Tolentino” anche quest’anno parte per una tournee estiva, la meta sarà la Germania nella zona di Düsseldorf dove terrà due concerti.

Per l’occasione, il Sindaco del Comune di Tolentino, Giuseppe Pezzanesi, ha consegnato al Maestro Aldo Cicconofri una lettera indirizzata al suo collega tedesco, il Dott. Schneider, nella quale, oltre ai saluti di rito e ai ringraziamenti per la scelta ricaduta sul coro tolentinate, invita il Borgomastro della città tedesca a ricambiare la visita quanto prima.

I concerti si terranno, martedì 21 agosto a Nottuln, nella Chiesa dei Santi Fabiano e Sebastiano, per l’apertura della lunghissima stagione musicale della cittadina tedesca, che si concluderà ad aprile del 2013, l’altro concerto è previsto venerdì 24 nella vicina Munster alla Lamberti-Kirche.

Il programma scelto dal Maestro Cicconofri per il pubblico tedesco prevede, nella prima parte, brani di autori contemporanei europei e si conclude con tre spirituals, nella seconda parte, vengono proposti brani di musica italiana dal rinascimento fino a Rossini.

Applausi scroscianti e convinti per Il Sacred Concert di Duke Ellington a Caldarola (Macerata)

Applausi scroscianti e convinti di un pubblico attento e competente hanno salutato, domenica 15 aprile, il termine dell’esecuzione del “Sacred Concert” di Duke Ellington, al teatro Comunale di Caldarola.

L’opera del compositore americano è stata interpretata dal Coro Polifonico “Città di Tolentino” insieme alla Colours Jazz Ensemble del M° Massimo Morganti e, come voce solista, la straordinaria interpretazione di Diana Torto, il tutto sotto la direzione del Maestro Aldo Cicconofri.

Un’esecuzione di ottima qualità che ha coinvolto il pubblico presente che aveva riempito il teatro in ogni ordine di posti. Impeccabile l’apporto del Coro che ha ricevuto, al termine, anche i complimenti della stessa Diana Torto.
Di assoluto livello i musicisti della Colours Jazz Ensemble che hanno suonato con evidente entusiasmo, guidati dal loro leader, il M° Massimo Morganti. Da segnalare, in particolare, la tromba del M° Uncini, l’impeccabile apporto di Emilio Marinelli al pianoforte e la ritmicità della batteria di Stefano Paoloni. Una particolare menzione va fatta alla riduzione per nonetto, che proprio il Maestro Morganti ha curato, e che ha creato il giusto mix tra le varie componenti artistiche del concerto, dando risalto agli strumenti ma permettendo anche al coro di essere apprezzato per le ottime qualità vocali, in un repertorio, di certo, non consueto.

La voce di Diana Torto, le sue capacità espressive, hanno dato poi all’esecuzione dei Concerti Sacri un livello assoluto, gli applausi del pubblico lo hanno sottolineato ripetutamente. Reduce da una tournee in nord Europa, la Torto ha, nei giorni precedenti l’esecuzione, tenuto anche un masterclass sul canto jazz e i suoi giovani allievi si sono esibiti come prologo al concerto stesso, raccogliendo il loro meritato applauso.

Nel complesso un concerto di valore elevato che sarà eseguito, in varie date, nei prossimi mesi in tutta Italia e che verrà inciso in un cd per suggellare questo meraviglioso incontro di diverse anime musicali.

 

 

Sacred Concert di Duke Ellington. Domenica 15 aprile

Appuntamento culturale che si terrà il tra il 13 e il 15 aprile 2012

 

L’evento si struttura in due fasi, la prima, da venerdì 13 a domenica 15 aprile, consiste in un corso di canto jazz, che avrà l’onore di essere tenuto dalla Signora Diana Torto, nota cantante, artista, nel mondo della musica jazz. Il masterclass è rivolto sia a corsisti che ad uditori. Le lezioni inizieranno venerdì pomeriggio, proseguiranno sabato, per concludersi domenica pomeriggio con un’esibizione dei migliori partecipanti.

Le informazioni e le prenotazioni sono possibili scrivendo a info@coropolifonicotolentino.it

Domenica 15 aprile alle ore 17.30 si terrà, come secondo appuntamento, il concerto “Sacred Concert” di Duke Ellington per solo, coro, nonetto.

Solista, sarà proprio Diano Torto.

La riduzione musicale per nonetto è ad opera del M° Massimo Morganti che, nell’occasione, parteciperà con la sua formazione musicale “Colours Jazz Ensemble”.

Il concerto sarà diretto dal M° Aldo Cicconofri, direttore del Coro Polifonico “Città di Tolentino”.

Nell’ occasione verrà anche inciso un cd.

L’intera manifestazione è stata fortemente voluta dall’Associazione “Noi x Caldarola” il cui intento è quello di promuovere l’immagine positiva della città di Caldarola. In questi anni infatti, attraverso eventi di varia natura, comprensivi di manifestazioni culturali o musicali, si è cercato di portare a conoscenza, anche di un pubblico attento e di qualità, la bellezza e l’ospitalità della città di Caldarola.

Il Coro Polifonico “Città di Tolentino” ha raccolto, con vero entusiasmo, l’invito dell’associazione e, dopo un 2011 caratterizzato da molteplici impegni per festeggiare i trent’anni di attività musicale, riparte con uno dei concerti, del suo repertorio, più intriganti ed apprezzati.

[hr]

Info e Prevendite biglietti per il concerto di domenica 15 aprile

L’ARCO DELLE IDEE DI BENTIVOGLIO CLELIA & C. SNC
Via Roma 36 – 62020 Caldarola (MC) – tel: 0733 905948

Scarica qui la piantina del teatro

Oppure scrivi a info@coropolifonicotolentino.it

ISCRIZIONE AL MASTERCLASS DI CANTO JAZZ

MASTERCLASS DI CANTO JAZZ
Docente: DIANA TORTO

A questo Corso possono iscriversi tutti coloro che desiderino partecipare ad un periodo di lavoro intensivo incentrato sulla VOCALITA’ e sull’ INTERPRETAZIONE del repertorio jazz.
Tutte le iscrizioni saranno accettate ma, nel caso in cui le richieste di partecipazione fossero elevate, solo coloro che sono in possesso di una preparazione adeguata e/o di una buona esperienza, potranno seguire un percorso di lavoro individuale, come corsista effettivo.
Gli altri, potranno seguire il Corso come uditori.
A tal fine, tutti i corsisti, nel pomeriggio del giorno 13.4, potranno provare, con un pianista, un brano a loro scelta.
Nella serata dello stesso giorno, la docente, effettuerà un’audizione, in base alla quale dividerà i corsisti in effettivi e uditori.

[hr]

Orari:

Venerdì 13.4
pomeriggio 16.30 – 19.30, sera 21.00 -23.00
Sabato 14.4
mattino 10.00 – 12.30, pomeriggio 16.00 – 19.00
Domenica 15.4
mattino 10.00 – 12.30, pomeriggio 15.30 – 19.00 (prova e concerto)

[hr]

Nel pomeriggio di domenica 15.4 verrà proposto il

“Sacred Concert” di D. Ellington
Solista: Diana Torto
Coro Polifonico Città di Tolentino
Colours Jazz Ensemble

Nella prima parte del concerto si esibiranno i corsisti più meritevoli.

[hr]

Ai corsisti verrà rilasciato un attestato di frequenza.

[hr]

Quote di partecipazione:
Euro 100 € per i Corsisti effettivi
Euro 60 € per i corsisti uditori

[hr]

Per ulteriori informazioni:
info@coropolifonicotolentino.it
Tel: 3355684352 (Raffaele Gesuelli)

[hr]

Domanda di Ammissione

LA PRESENTE DOMANDA DI AMMISSIONE DOVRÀ ESSERE INVIATA ENTRO SABATO 7 APRILE 2012
Dopo aver compilato ed inviato la domanda qui sotto riceverete una email di conferma con i dati per il pagamento tramite bonifico bancario.

 

 

Venerdì 30 Marzo 2012 – Miserere – Basilica San Nicola Tolentino

Il Coro Polifonico “Città di Tolentino” si esibirà, venerdì 30 marzo alle ore 21.15, nel Cappellone della Basilica di San Nicola, con l’esecuzione del “Miserere” del musicista tolentinate, Domenico Silverj.
Il concerto si aprirà con i prestigiosi interventi dell’On. Roberto Massi Gentiloni Silverj, che narrerà fatti ed aneddoti dell’antenato-compositore e del Professor Enzo Calcaterra il quale, invece, condurrà il pubblico alla scoperta dell’uomo, del musicista, nella sua epoca.
L’opera decisamente di rilievo e complessità compositiva venne composta, da Domenico Silverj, nel 1872.
E’ un’opera che comprende 11 brani, scritti per quattro voci miste a cappella, il compositore l’ha caratterizzata attraverso un’originale esecuzione, di due intermezzi, per quattro violoncelli, da inserire tra i brani vocali.

Lo stile, è quello rinascimentale, ma l’andamento melodico richiama spesso il melodramma ottocentesco.
Questa miscela di timbri, di stili e di epoche è ben dosata e rende l’opera molto piacevole ed interessante all’ascolto.
L’opera, è stata recentemente riscoperta e rivalutata negli archivi del conservatorio di Pesaro dal M° Cicconofri e si è quindi pensato di eseguirla in un percorso musicale, di quattro date, la prima delle quali, in occasione delle festività pasquali, verrà eseguita proprio a Tolentino, città natale del compositore.

Corso di Canto Jazz con Diana Torto e Concerto


foto conferenza stampa

Un corso di canto jazz tenuto dalla nota musicista Diana Torto e un concerto, che prevede l’esecuzione del “Sacred Concert” di Duke Ellington, sono questi gli argomenti trattati durante la conferenza stampa tenutasi nel foyer del teatro comunale di Caldarola.

IL Presidente dell’associazione “Noi x Caldarola”, insieme al M° Aldo Cicconofri, direttore del Coro Polifonico “Città di Tolentino”, hanno spiegato i motivi e le aspettative di questo evento che si svolgerà tra il 13 e il 15 aprile 2012.

“L’associazione “Noi x Caldarola è una realtà giovane, nata solo nel 2009, che si è prefissa l’obiettivo di contribuire a curare e rilanciare l’immagine di una cittadina come Caldarola. – queste le parole di Stefano Migliorelli, presidente dell’associazione “Noi x Caldarola” – Dopo aver proposto iniziative artistiche con l’ex tempora di pittura e feste estive a tema, abbiamo deciso di sperimentare un percorso diverso e, grazie alla collaborazione con il Coro di Tolentino, siamo riusciti a proporre un programma complesso ed articolato come quello di un corso di canto e un concerto di musica jazz-swing che prevede oltre 30 artisti sul palco.

Infatti, oltre al Coro Polifonico, saliranno, ad interpretare le note del maestro americano, anche la colours jazz ensemble diretta dal M° Morganti, che è anche l’autore della riduzione per nonetto della partitura originale e, soprattutto, Diana Torto come voce solista, il tutto sotto l’attenta ed esperta direzione del M° Cicconofri.


foto conferenza stampa

Un particolare ringraziamento lo dobbiamo al Comune di Caldarola e alla neonata Pro loco per il loro patrocinio e agli amici sponsor, senza i quali questa manifestazione non sarebbe stata possibile”.

Una particolare attenzione agli aspetti musicali è stata posta nell’intervento del Direttore del Coro Polifonico “ Città di Tolentino”, Aldo Cicconofri.

“Ringraziamo l’associazione “Noi x Caldarola” per questa splendida opportunità, infatti, per noi, poterci esibire in un teatro così bello è sempre un vero piacere, soprattutto in considerazione del fatto che, a Tolentino, non potremo disporre del teatro Vaccaj ancora per molto tempo.

Per ciò che attiene al corso, la presenza di un’artista come Diana Torto che, oltre ad essere oggi come oggi, in Italia, una delle migliori interpreti in assoluto, è anche una delle più affermate docenti di canto jazz. Infatti, da tempo, ormai i suoi masterclass e le sue lezioni in vari conservatori italiani sono sempre molto seguite. Attualmente Diana Torto è in tournee in varie nazioni del nord Europa, il suo curriculum parla per lei, sarà di certo una presenza stimolante.

Il M° Morganti è un mio collega al conservatorio di Pesaro, con lui abbiamo pensato che fosse possibile ridurre la partitura del “Sacred concert” per nonetto jazz e di conseguenza la presenza della Colours jazz ensemble da lui diretta è diventata un’opportunità da sfruttare immediatamente. Infatti, in essa, sono presenti alcuni tra i migliori e più rappresentativi musicisti marchigiani e non solo.

Per il Coro è una interpretazione molto accattivante, piena di swing, piacevole da cantare, in questa riduzione è ancora più intrigante.”

Il corso di Diana Torto inizierà venerdì 13 aprile nel pomeriggio, i migliori corsisti, domenica, si esibiranno prima del concerto. Per informazioni e dettagli sul corso e sul concerto è possibile visitare il sito www.coropolifonicotolentino.it.

 

Scarica la cartella stampa

 

Corso di canto a Tolentino – CANTIAMOCISU’

Il Coro Polifonico “Città di Tolentino”, in collaborazione con l’Hotel 77, organizza il corso: CANTIAMOCISU’.
Il corso, della durata di 6 lezioni, avrà inizio il 2 marzo presso le sale dell’H77 a Tolentino dove si concluderà il 30 marzo con concerto e cena.
L’intero corso sarà tenuto dal maestro Aldo Cicconofri.
Per informazioni e prenotazioni è possibile telefonare allo 0733/967400.

Il corso di canto è rivolto a tutti coloro che amano la musica, amano cantare, ma non hanno mai avuto la possibilità di farlo seriamente.
L’obiettivo del corso infatti è quello di permettere agli amanti del canto di conoscere meglio la propria voce, le proprie possibilità vocali, sempre con la gioia e l’allegria che sono insite in un corso di questa natura.
Abbiamo chiesto al M° Cicconofri come sia nata questa idea e quali siano le sue aspettative:
“Con il Coro di Tolentino ogni anno effettuiamo molti concerti in giro per l’Italia e ci siamo resi conto che, quando poi ci ritroviamo a cena e magari nella compagnia c’è una fisarmonica o una chitarra e iniziamo tutti insieme a intonare le canzoni più famose della musica italiana e non solo, sempre più persone si avvicinano per cantare insieme a noi.
Questo format di corso, che ho già avuto modo di svolgere anche in altre città negli ultimi tempi, nasce proprio da questa esigenza.
L’invito è rivolto a tutte quelle persone che amano cantare e che vorrebbero migliorare la loro tecnica e le loro conoscenze, con il sorriso, in maniera divertente.
Tutti possiamo cantare – aggiunge il M° Cicconofri – il successo del karaoke nasce da qui, ciò che mi aspetto è proprio quello di trovare tante persone che abbiano il piacere di trovarsi in compagnia a cantare le canzoni che amano, magari, con la voglia di scoprire qualche segreto e di migliorare la propria qualità vocale.”
Per informazioni e prenotazione per gli ultimi posti a disposizione si può telefonare all’Hotel 77 allo 0733/967400.

[hr]
 

1. Ascolta l'intervista al Maestro Aldo Cicconofri     

 

Concerto Carmina Burana, 1 aprile 2012, Foligno


Il concerto CARMINA BURANA previsto per il 4 febbraio e sospeso a causa del maltempo, è stato rinviato a domenica 1° aprile 2012 ore 17.00. I biglietti acquistati o prenotati restano validi per la nuova data.

Domenica 1 Aprile 2012, Auditorium San Domenico, Foligno (PG), ore 17:00

Solisti:

Pervin Chakar soprano
Vincenzo Di Donato tenore
Carlo Morini baritono

I Cori, diretti dal M° Angelo Biancamano, saranno:

Coro “Città di Camerano”
Corale “Angelico Rosati”
Coro Polifonico “Città di Tolentino”

Pianisti:

Marco Scolastra
Sebastiano Brusco

Percussionisti:

Cincopercussion Ensemble

Maestro concertatore e Direttore
Aldo Cicconofri

[hr]

Per informazioni:
Associazione Amici della Musica (Foligno – Piazza Don Minzoni, 2)
0742 342183 e 338 9223675.

Il Coro polifonico compie 30 anni

Si celebra nel 2011 la ricorrenza dei trent’anni dalla fondazione del coro polifonico Città di Tolentino. Per l’occasione, è stato organizzato un concerto evento iniziato con un aperitivo di benvenuto durante il quale gli spettatori hanno visitato una mostra fotografica che ripercorre alcune delle tappe più significative della storia del coro, a cui è seguito il concerto del coro e della jazz band, diretti dal maestro Bruno Tommaso. Al termine, è stato servito un buffet per festeggiare lo speciale compleanno. Il concerto è stato un omaggio a Duke Ellington con una collaborazione tra due docenti del conservatorio Rossini di Pesaro. I maestri Aldo Cicconofri e Bruno Tommaso sono, infatti, colleghi da tanti anni in questa prestigiosa istituzione musicale occupandosi rispettivamente del coro e della musica jazz.

Per la ricorrenza è stato anche realizzato un suggestivo cotrometraggio.